Il territorio del Morellino di Scansano è sempre più sostenibile: vi presentiamo l’accordo con Enel X sulla Circular Economy

Il territorio del Morellino di Scansano è sempre più sostenibile: vi presentiamo l’accordo con Enel X sulla Circular Economy

Prosegue l’impegno del Consorzio Tutela del Vino Morellino di Scansano nei confronti delle tematiche relative alla sostenibilità. Mercoledì 31 marzo è stata infatti presentata un’importante collaborazione tra il Consorzio ed Enel X, la business line globale del Gruppo Enel che offre servizi per accelerare l’innovazione e guidare la transizione energetica. La partnership ha l’obiettivo di promuovere le buone pratiche relative alla Circular Economy, che verranno applicate sia alle attività nei vigneti che a tutti i processi di produzione e alle lavorazioni accessorie che vengono svolte nelle cantine del territorio di produzione del Morellino di Scansano DOCG.

Si tratta, come sottolineato dal presidente del Consorzio Bernardo Guicciardini Calamai, di un passo che potrà rivelarsi decisivo lungo il cammino della sostenibilità da parte di un territorio da sempre particolarmente sensibile alle tematiche della Green economy. “Intendiamo preservare e valorizzare la biodiversità che la nostra denominazione ha la fortuna di custodire e per farlo abbiamo bisogno di strumenti concreti, come quelli che ci fornirà Enel X, che ci consentano di valutare il livello di maturità delle aziende del territorio nei confronti dei temi delleconomia circolare”.

L’accordo prevede che Enel X sviluppi progetti di economia circolare tra le imprese, anche attraverso il coinvolgimento dei Comuni del territorio; realizzerà attività di formazione e sensibilizzazione rivolte alle aziende consorziate sui principi e le opportunità offerte dalla Circulary Economy con focus su energia rinnovabile, efficientamento energetico, energy management ed infine offrirà soluzioni di mobilità elettrica per gli spostamenti nei vigneti e in altri spazi interessati dall’iniziativa. Tutte queste attività si aggiungeranno al Circular Economy Report, il sistema di analisi ideato da Enel X, che ha l’obiettivo di analizzare lo stato di maturità circolare delle aziende del Consorzio e di individuare gli eventuali gap e le opportunità da cogliere. Grazie a questa analisi verranno individuate ulteriori soluzioni misurabili e concrete che, una volta implementate, permetteranno alle imprese di ottenere un vantaggio competitivo.

Questa partnership prosegue nel solco del progetto “Morellino Green”, avviato dal Consorzio nel 2019 e che ha fatto diventare l’area del Morellino una delle prime DOCG EV friendly” dItalia. L’accordo con Enel X siglato ora consentirà di promuovere e diffondere ulteriormente la mobilità elettrica all’interno di questo territorio grazie alla costituzione di un vero e proprio network di aziende con l’installazione di una serie si stazioni di ricarica per veicoli elettrici.



Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi