Morellino di Scansano e Chianti in Anteprima: appuntamento il 16 febbraio a Firenze

Morellino di Scansano e Chianti in Anteprima: appuntamento il 16 febbraio a Firenze

Si riconferma l’ormai tradizionale appuntamento con le due denominazioni toscane, che lo scorso anno ha radunato oltre 4.000 persone a Fortezza da Basso. Al centro le affascinanti declinazioni che il vitigno principe della Toscana, il Sangiovese, sa esprimere in diverse aree produttive della regione.

(Scansano, 20 dicembre 2019) È tra gli appuntamenti più attesi della stagione per tutti gli appassionati dei grandi rossi che il nostro Paese sa offrire. Anche nel 2020 Morellino di Scansano e Chianti DOCG si presenteranno insieme a operatori e appassionati con le nuove annate delle rispettive denominazioni: l’appuntamento con Anteprima Morellino e Chianti Lovers è per il 16 febbraio, con una sessione riservata agli operatori e, a seguire, un momento aperto a appassionati e wine lover dalle 16 alle 21. Chi vorrà partecipare a questa attesissima première potrà acquistare come di consueto il suo biglietto di ingresso in prevendita ed avere così la possibilità di trascorrere una domenica pomeriggio all’insegna del buon vino, parlando con gli oltre cento vignaioli presenti e degustando le loro etichette più iconiche e rappresentative.
“Anche quest’anno l’Anteprima Morellino avrà luogo a Fortezza da Basso, nella stessa cornice dell’ormai consolidato appuntamento con Chianti Lovers” ha commentato Rossano Teglielli, Presidente del Consorzio Tutela Morellino di Scansano. “Una kermesse unica di cui siamo lieti di far parte, che offre agli operatori del settore, ma anche semplicemente a chi ama il vino, la possibilità di avere una visione d’insieme delle nuove annate prima ancora che esse vengano messe in commercio: nel nostro caso, Morellino di Scansano DOCG 2019 e Morellino di Scansano Riserva DOCG 2017”.
Il Morellino di Scansano è una denominazione storica, DOC dal 1978 e DOCG dalla vendemmia 2007. I vini raccontano una storia affascinante, quella del Sangiovese coltivato in un territorio dalle caratteristiche uniche, dove la natura è ancora protagonista e la montagna si affaccia sul mare, nella zona a sud della Toscana, tra la costa e l’entroterra, in provincia di Grosseto. Qui gli influssi delle brezze marine incontrano caratteristiche del suolo variegate: dai terreni caratterizzati da arenaria, in particolare macigno e pietra forte, si passa a terreni calcarei, sabbiosi e ghiaiosi. Il Morellino di Scansano è da sempre apprezzato per la sua immediatezza che lo rende un rosso capace di accompagnare con successo un’ampia rosa di piatti. Eppure, in particolare nelle sue versioni Riserva, non manca di stupire con un potenziale evolutivo per certi versi ancora da esplorare, talvolta inaspettato anche per i tradizionali cultori della DOCG maremmana ma non per questo meno apprezzato.

Ad Anteprima Morellino sarà possibile scoprire le tante sfaccettature di questa denominazione maremmana dalla lunga storia. L’appuntamento è per domenica 16 febbraio dalle 16 alle 21. Dalle 9.30 alle 16, ingresso riservato a stampa e a operatori del settore.



This site uses cookies to improve your browsing experience. To understand which cookies and how they are used, consult our page on Privacy. Accept cookies by clicking on the 'Accept' button. At any time from the relative page you can review and change your consent.

MORE INFORMATIONS

This site uses cookies to improve your browsing experience. To understand which cookies and how they are used, consult our page on Privacy. Accept cookies by clicking on the 'Accept' button. At any time from the relative page you can review and change your consent.

CLOSE