Dichiarazione Presidente Mantellassi

Dichiarazione Presidente Mantellassi

IMPORTANTE AZIONE CONGIUNTA DELL’ICQRF, NAS E CARABINIERI NEI CONFRONTI DI UNA ATTESTATA CONTRAFFAZIONE DELLA DENOMINAZIONE DI ORIGINE MORELLINO DI SCANSANO

Dichiarazione del Presidente Giuseppe Mantellassi

Giuseppe Mantellassi, presidente del Consorzio tutela del Morellino di Scansano, a seguito del sequestro di circa settemila ettolitri di mosto in fermentazione presumibilmente  appartenenti alla denominazione di origine Morellino di Scansano DOCG, Maremma Toscana DOC e all’indicazione geografica Toscana,  per un valore complessivo di 420.000 euro, avvenuto grazie al’operazione congiunta di verifiche fisiche e documentali tra l’Ispettorato Repressione Frodi (ICQRF), il Ministero delle Politiche Agricole (Mipaaf), i Carabinieri, i Nas , i Nil (Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro) di Livorno e Grosseto nonché i militari della Stazione Carabinieri di Orbetello, ha dichiarato :

“PLAUDIAMO ALL’AZIONE CONGIUNTA DELL’ICQRF, NAS E CARABINIERI, DATO CHE, DA SEMPRE, IL CONSORZIO PERSEGUE L’OBIETTIVO PRIMARIO DI GARANTIRE AL CONSUMATORE L’ESATTA PROVENIENZA DEL MORELLINO DI SCANSANO E IL RISPETTO DEL RIGOROSO DISCIPLINARE DI PRODUZIONE COME DA DECRETO DEL MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE DEL 14/11/2006

IL CONSORZIO ATTENDE ULTERIORI SVILUPPI DELLE INDAGINI E L’INDICAZIONE DEI RESPONSABILI PER VALUTARE LA POSSIBILITA’ DI ADIRE VIE LEGALI PER SALVAGUARDARE L’IMMAGINE DELLA DENOMINAZIONE, DEI SUOI PRODUTTORI E DEL LORO LAVORO”



Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi