Degustazione Morellino di Scansano a Varsavia

Degustazione Morellino di Scansano a Varsavia

Continuano le attività promozionali organizzate dal Consorzio a Tutela del Vino Morellino di Scansano per far conoscere il Morellino ed il suo territorio di origine, la Maremma, a livello internazionale. Lunedì 18 marzo si terrà nella capitale polacca un evento di presentazione della denominazione, articolato su seminari, workshop, e degustazione per operatori di settore, buyer e giornalisti in primis.

 Il vino italiano sta attraversando una fase molto positiva grazie alla notorietà e credibilità del “Made in Italy”, ed anche nel mercato polacco, come in quello dei paesi dell’est in genere, va assumendo sempre più riconoscibilità il concetto di Toscana come terra di grandi vini, concetto per quale il vino non può prescindere dal suo territorio di origine.

In particolare importanti incrementi nell’export si sono avuti, oltre che in Polonia, anche in Ungheria, Bulgaria e Repubblica Ceca, in quei mercati cioè che, recentemente entrati nella UE, grazie all’abbattimento dei dazi doganali, hanno subito mostrato interesse per il vino italiano; mercati in fase di apprendimento in cui è importante far comprendere la qualità e la tipicità del Morellino di Scansano nel contesto della più ampia produzione toscana ed italiana.

La Polonia si conferma tra i mercati più interessanti grazie al processo di “educazione” al bere di qualità che porterà il consumo ai livelli del resto dell’Europa. <<Valutazioni confermate – sottolinea il Presidente del Consorzio Elisabetta Geppetti – dall’interesse mostrato dagli importatori provenienti dall’est europeo, ospitati in occasione dell’Anteprima Morellino organizzata il mese scorso a Scansano.>>

Il Consorzio a Tutela del Morellino di Scansano nasce nel 1992 per volontà di un ristretto gruppo di produttori. Ad oggi i consorziati sono oltre duecento, rappresentando oltre i due terzi della produzione totale di Morellino di Scansano annualmente prodotta. Grazie al riconoscimento ad operare erga omnes, avvenuto con Decreto Ministeriale 22 febbraio 2012 il Consorzio svolge l’attività di tutela, valorizzazione e promozione nei confronti di tutti coloro che, soci e non del Consorzio, rivendicano Morellino di Scansano DOCG.



Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per capire quali cookie ed in che modo vengono utilizzati, consulta la nostra pagina della Privacy. Accetta i cookie cliccando sul pulsante 'Accetta'. In qualsiasi momento dalla pagina relativa potrai rivedere e cambiare il tuo consenso.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi